Anagrafe delle Sanzioni Amministrative

Il certificato dell'anagrafe delle sanzioni amministrative fornisce i provvedimenti di condanna nei confronti di un ente, per reati commessi dagli organi di cui è composto o preposti allo svolgimento delle funzioni dell’ente.

NOTE

Per ottenere il certificato delle sanzioni amministrative sono necessari i dati relativi all’ente, composti dalla ragione sociale, partita IVA e indirizzo. L’emissione dei Certificati, a cura della Procura della Repubblica competente, sono soggetti ai diritti di cancelleria, che prevedono l’affrancamento delle relative marche da bollo.

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

L’anagrafe delle sanzioni amministrative dipendenti da reato è disciplinata dal decreto legislativo n. 231 del 2001, e fornisce uno strumento utile per conoscere la situazione legale di un ente e dei suoi relativi carichi pendenti. I reati commessi che svolgono la funzione di portare un vantaggio all’ente sono sottoposti al giudizio di un giudice, che in caso di illecito amministrativo emette un provvedimento a seguito di sentenza nei confronti dell’ente, al quale risulterà iscritta all’anagrafe delle sanzioni amministrative. I provvedimenti che prevedono la registrazione all’anagrafe delle sanzioni amministrativa sono generalmente quelle definitivi che prevedono l’applicazione della sanzione amministrativa, o i provvedimenti che attuano l’esecuzione della sanzione, provvedimenti già iscritti in base a quanto espresso dalla normativa in materia di sanzioni amministrative.

La visura delle sanzioni amministrativa rappresenta un’annotazione al documento ufficiale, contenente le sanzioni amministrative in tempo reale o che non hanno ancora trascritto sul certificato.

Il certificato delle sanzioni amministrative dipendenti da reato fornisce l’elenco dei provvedimenti emessi nei confronti di un ente. Il rilascio dei certificati dell’anagrafe è può essere richiesto dall’autorità giudiziaria, dall’ente interessato oggetto della denuncia, dalle amministrazioni pubbliche e gestori di pubblici servizi.

Il certificato dei carichi pendenti degli illeciti amministrativi attesta la presenza di condanne e contiene l’elenco dei provvedimenti presi nei confronti di un ente a seguito di sentenze in corso per illecito amministrativo, o contestazioni ai provvedimenti giudiziali.

Call Me