Archivio Cartaceo Conservatoria

La ricerca di formalità presso l’Archivio Cartaceo della Conservatoria fornisce l’elenco di tutti gli atti, consultati manualmente, disponibili su formato cartaceo, relativi ad una persona, un’azienda o un immobile.

NOTE

Per eseguire una ricerca all’Archivio Cartaceo in Conservatoria online per una persona fisica sono richiesti di dati anagrafici composti dal nome, cognome, codice fiscale, data e luogo di nascita. Sarà anche richiesta la presentazione di una delega firmata e accompagnata dalla copia di un documento di identità valido.

Per fare una ricerca all’Archivio Cartaceo della Conservatoria per azienda o impresa sono richiesti gli identificativi composti dalla ragione sociale, dalla partita IVA e eventualmente dal codice fiscale e l’indirizzo della sede principale. Per una ricerca all’archivio cartaceo della conservatoria per immobile sono richiesti gli identificativi catastali, composti dal foglio, particella, eventuale subalterno, comune e provincia.

La ricerca può essere estesa oltre il ventennio o direttamente dalla data di meccanizzazione.

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

Ogni Conservatoria dei Registri Immobiliari conserva una versione cartaceo dei documenti presentati nel corso del tempo. Molti di questi, soprattutto quelli meno recenti, sono disponibili solo su formato cartaceo, o, a volte, in modalità telematica sono disponibili solo i riferimenti alle pratiche.

La ricerca degli atti negli archivi cartaceo permette di conoscere ogni trascrizione, iscrizione e annotazione presente in conservatoria fino a risalire al primo documento coinvolto. L’Ispezione dell’archivio è quindi considerabile a tutti gli effetti una ricerca storica, che visionando i faldoni (termine con il quale viene indicato una raccolta di documenti aventi in comune l’oggetto o i soggetti coinvolti) potrà estrapolare e annotare, con precisione, ogni elemento contrattuale corrispondente ai parametri di ricerca.

Tra i documenti oggetto della ricerca possono essere trovati contratti per il passaggio di proprietà (compravendite tra privati, compravendite tra privati e aziende, compravendite tra aziende, donazioni, successioni), vincoli di tipo ipotecari o pignoramenti, trasferimento di diritti (utilizzo, usufrutto, locazione, etc), e molto altro.

Call Me