Certificato Cessazione Partita Iva

Il Certificato di Cessazione di una Partita IVA è un documento rilasciato dall’agenzia delle entrate che attesta l’avvenuta cessazione della partita IVA.

NOTE

Per ottenere un Certificato di Cessazione di una Partita IVA online per una azienda, un’impresa o un’associazione sono necessari la ragione sociale, la partita IVA o il codice fiscale, l’indirizzo fiscale o la sede amministrativa, specificando provincia e comune .

Per ottenere un Certificato di Cessazione di una Partita IVA online per un’impresa individuale sono necessari i dati anagrafici, costituiti dal nome, cognome, codice fiscale, la data e il luogo di nascita, indirizzo di residenza attuale, specificando provincia e comune.

Per la richiesta dell’estratto è richiesta una copia del documento d’identità e una delega firmata per permettere ai nostri tecnici di prelevare il documento presso gli sportelli di Equitalia.

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

La chiusura di una Partita IVA può essere dimostrata e attestata per mezzo del certificato rilasciato all’Agenzia delle Entrate tramite opportuna istanza, composta da un modulo di cessazione Partita IVA, da compilare con i dati identificativi. L’importanza di dichiarare la chiusura della Partita IVA è legata alla sua funzione per cui l’Agenzia delle Entrate impone delle imposte finché considerata attiva. I costi variano secondo l’inquadramento e la posizione fiscale per il mantenimento, ma sono pur sempre costi esistenti da non sottovalutare. La posizione fiscale è questione molto importante, per cui il non utilizzo o la non più necessaria presenza di un codice IVA richiedono la cessazione.

Inoltre senza la dichiarazione di cessazione dell’attività non potranno essere attivate le eventuali procedure disponibili per i soggetti inclusi nell’attività, tra cui liquidazioni, versamento imposte, chiusura della posizione debitoria, etc. Tale denuncia dovrebbe avvenire contestualmente alla chiusura dell’attività commerciale, ma per legge si ha tempo fino a trenta giorni.

Un ritardo oltre i termini indicati potrebbe generare una sanzione amministrativa secondo quanto stabilito dalla legge in vigore in materia fiscale.

Call Me