Indagini su Azienda Estera

L’Indagine su Azienda Estera fornisce tutte le informazioni su un’azienda estera necessarie per la verifica della solidità economica e del fattore di rischio, indispensabili per valutare un eventuale inizio di un rapporto commerciale o di un’azione legale di recupero crediti.

NOTE

Per richiedere un’Indagine su Azienda Estera online è richiesta la nazione in cui eseguire la ricerca, la ragione sociale (espressa nella lingua con cui è registrata agli uffici competenti), al numero VAT (codice univoco che identifica le aziende all’estero, è un numero identificativo simile alla partita IVA), il numero di registrazione presso la Camera di Commercio competente (se lo si consoce), e l’indirizzo della sede amministrativa.

Maggiori sono le informazioni indicate maggiore sarà la possibilità di eseguire una ricerca fruttifera.

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

L’indagine su un’Azienda Estera (intesa come azienda con sede all’estero) si svolge ricercando presso gli uffici comunali, della nazione in cui è la sede legale, le informazioni relative alle attività pubbliche e alle notizie di pubblico dominio, relativi all’azienda (impresa o società) in oggetto, il tutto in funzione delle normative della nazione in questione, infatti i dati possono cambiare sia in qualità che in quantità.

Indipendentemente dai dati rintracciabili, la ricerca si prefigge di reperire (in via teorica e non garantibili, la lista seguente rappresenta solo indicativamente i dati reperibili, ma non in tutte le nazioni sono disponibili) l’anno di fondazione, recapiti telefonici, i nominativi dei soci, il responsabile d’azienda o l’amministratore delegato, gli indirizzi ufficiali (sia della sede principale che delle sedi operative, logistiche o amministrative), la descrizione dell’attività che eseguita (sia essa fornitrice di servizi o produttrice di merci), se è a fine di lucro o a scopo di profitto, composizione della struttura, dimensione delle risorse umane (dipendenti), fatturato aziendale dichiarato, analisi e bilanci aziendali risalenti agli ultimi tre o cinque anni, segnalazioni presso le banche e relative valutazioni sui rapporti con l’impresa relativi ai pagamenti dei finanziamenti o dei prestiti richiesti, presenza di debiti irrisolti o debiti attivi in corso di evasione, capacità di credito, valutazione di rischio in base al settore, eventi speciali o di rilievo, notizie di pubblico dominio relative ad attività legale o economiche-finanziarie, affidabilità e rating dell’impresa.

Call Me