Verifica Veicolo

La Verifica Veicolo è un servizio completo che fornisce tutte le informazioni relativi al veicolo, ai proprietari e allo storico del veicolo (Certificato Cronologico Veicolo).

NOTE

Per ottenere la verifica del proprio veicolo è possibile scegliere tra le seguenti soluzioni secondo il livello di approfondimento che si desidera: Visura Targa Veicolo, Visura Proprietari Veicolo o Certificato Cronologico Veicolo.

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

Per verificare che un veicolo sia regolare non gravante da vincoli o da provvedimenti giudiziali, nonché in corso di fermo amministrativo o soggetto a pignoramento per riscossione crediti, sono disponibili i seguenti servizi online che offrono la situazione, più o meno dettagliata del veicolo, con peculiarità sfruttabili secondo le esigenze. I dati che sono forniti a prescindere da quale strumento di interrogazione venga scelto sono presenti il modello, la targa, il telaio e nominativo del proprietario.

La Visura Targa Veicolo online, oltre che ai dati generali sul veicolo, fornisce anche il riepilogo dei gravami, furti, perdita di possesso, radiazione, finanziamenti attivi, locazioni, fermi amministrativi, vincoli e ipoteche.

La Visura Proprietari Veicolo online, oltre che ai dati tecnici sul veicolo e il nominativo del proprietario, fornisce un elenco dettagliato dei passaggi di proprietà avvenuti dalla data di immatricolazione ed eventuali variazioni ai dati tecnici del veicolo.

Il Certificato Cronologico Veicolo costituisce un documento ufficiale legalmente valido in sede giudiziale, presenza di gravami, denunce di furti e perdita di possesso, storia dei passaggi di proprietà avvenuti fin dalla data di immatricolazione, locazioni, fermi amministrativi, vincoli, ipoteche ed eventuali modifiche apportate ai dati tecnici del veicolo.

La verifica della proprietà di un bene mobile è attestata dal Certificato di Proprietà, atto ufficiale con il quale si attesta la legittimità del possesso denominato proprietario. La carta di Circolazione (o libretto di circolazione) è rilasciato dalla Motorizzazione Civile provinciale e deve essere sempre presente del veicolo ed esibito durante i controlli stradali alle Forze dell’Ordine per l’attestazione della legittimità del diritto alla circolazione in base alle normative vigente che pongono dei parametri minimi che ogni veicolo, secondo la categoria, deve possedere e soddisfare. Eventuali modifiche ai dati tecnici devono essere presentate tempestivamente all’ufficio della Motorizzazione Civile competente (ad esempio in caso di modifica della destinazione d’uso, o mutamenti del sistema di alimentazione, integrazioni alla scorta e alla tipologia di carburante, modifiche dell’aspetto o delle prestazioni, quest’ultime sono limitate dalle normative vigenti e non consentono stravolgimenti delle prestazioni originali).

Call Me