Visura Cattivo Pagatore

La visura cattivo pagatore è un documento che contiene informazioni sulla solvibilità di una persona nei confronti delle banche. Quando una persona non paga le rate di un prestito oppure non paga i propri debiti con puntualità viene inserita in una lista condivisa tra tutti gli istituti di credito e viene segnalata come un cattivo pagatore.

NOTE

Per ottenere una Visure Cattivo Pagatore online per una persona fisica sono necessari i dati anagrafici e fiscali del soggetto privato, quali il nome e cognome, il codice fiscale, la data e il luogo di nascita, l’indirizzo di residenza specificando provincia e comune. Per ottenere le visure cattivo pagatore online per un’azienda sono invece richiesti i dati fiscali della ditta, composti dalla ragione sociale, partita iva o codice fiscale, dall’indirizzo della sede amministrativa. E’ richiesta anche una delega dell’interessato accompagnata dalla fotocopia di un documento di riconoscimento valido.

Visure Protesti e Pregiudizievoli
Visura CRIF
Visura CTC e EXPERIAN
Assistenza gratuita sulle visure
Costo dei bolli richiesti da Crif inclusi.

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

Il termine cattivo pagatore è utilizzato per indicare la capacità di pagare i debiti di un soggetto, questo permette alle banche di valutare i fattori di rischio legate alla concessione di un prestito, o di un mutuo o di un finanziamento. In base alle segnalazioni, inviate dai creditori in caso di ritardi nei pagamenti delle rate o il mancato pagamento di un numero, definito dal contratto, di rate consecutivo, o azioni simili, vengono aggiornati appositi registri utilizzati in seguito per fornire una valutazione dell’affidabilità e della puntualità dei consumatori. Tra le banche dati più importanti ci sono il CRIF, il CTC, l’Experian e il CR della banca d’Italia.

Le visure su ogni registro permettono di conoscere l’esistenza di una posiziona negativa o l’assenza di segnalazioni oppure la cancellazione di segnalazioni fatte a seguito di un’azione negativa, ma che in seguito è stata sistemata, pagando il relativo debito e attendendo i tempi prescritti dalle norme vigenti. Per conoscere la mia situazione e quindi il giudizio a me attribuito posso richiedere le visure alle banche dati. Quest’operazione è utile nel caso in cui devo richiedere un prestito, un mutuo o un finanziamento alla mia banca. La presenza di segnalazioni influisce sulla scelta della banca nei confronti della persona fisica o giuridica che faccia richiesta di servizi bancari. Conoscere la propria posizione nei confronti delle centrali rischi può aiutare a pianificare una strategia per ottenere la cancellazione dalle liste di cattivo pagatore. Ogni centrale rischi ha la sua procedura in merito alla cancellazione del nominativo del soggetto precedentemente segnalato.

Call Me