Visura Ipocatastale

La visura Ipotecaria rappresenta l’atto ufficiale emesso dalla Conservatoria dei registri Immobiliari, a seguito di richiesta secondo i modelli che la Conservatoria stessa mette a disposizione per i cittadini, in cui sono presenti le ipoteche, le trascrizioni, le note, le compravendite, e molti altre informazioni relative ad un immobile o un soggetto.

NOTE

Il servizio di visura ipotecaria online è strutturato in modo da permettere ai nostri tecnici di compilare correttamente i moduli forniti dalla conservatoria, in tutte le loro parti, costituite d nominativi e localizzazioni. Si consiglia di compilare i campi con la maggior precisione possibile per beneficiare al massimo del servizio online.

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

La visura Ipotecaria è considerata un documento ufficiale e probatorio, conservando ogni atto contrattuale eseguito dai cittadini e dalle aziende, su beni immobili, è la risorsa adeguata in caso di controversie sulle proprietà o su un diritto reale relativo ad un immobile, in ambiente giudiziario è considerata prova inconfutabile utilizzabile in tribunale per dimostrare i diritti di proprietà, possesso e servitù.

Il servizio di visura ipotecaria permette di conoscere la situazione globale del patrimonio di un soggetto, o i soggetti coinvolti nei diritti di un immobile. L’elenco degli atti registrati in conservatoria possono essere rintracciati per nominativo, che sia azienda o un privato, o per locazione, indirizzo reale. Essi ricostruiscono la storia delle formalità a favore e contro. Le formalità a favore sono ad esempio gli acquisti. Le formalità contro sono ad esempio le vendite, la costituzione di un’ipoteca, l’iscrizione di un mutuo, etc. La visura ipotecaria permette anche di accedere alle note, considerate strumento fondamentale per le modifiche che vengono apportate alle iscrizioni o trascrizioni legate all’immobile in oggetto.

Gli atti che costituiscono la visura ipotecaria sono denominate “formalità” e sono costituite da:
trascrizioni: l’insieme degli atti o contratti che riportano un passaggio o una rettifica dei diritti sull’immobile, tipo compravendite, ingiunzioni del tribunale, pignoramenti, successioni, etc
iscrizioni : vincoli costituiti per l’immobile, tipo mutui e ipoteche, in generale si parla di atti che gravano e vincolano l’immobile.

Annotazioni: sono note di modifiche sugli atti costituiti, tra questi un esempio sono le cancellazioni di ipoteche, estinzione di mutui, etc.

Call Me